venerdì 18 ottobre 2013

Una nuova me...

Entro…


Socchiudo la porta del blog dopo un periodo di forzata e …voluta…assenza.

Accendo una candela e mi guardo intorno in silenzio.

Mi sembra di trovarmi in un luogo familiare … ma non propriamente mio. Come entrare nella casa della nonna … dove abbiamo trascorso le estati della nostra infanzia … e riscopro un ricordo ad ogni passo…

Scorro i link dei blog che seguivo e noto che non sono la sola ad aver lasciato … trovo blog non aggiornati da mesi, alcuni da anni … e mi viene da chiedermi cosa è cambiato nella vita di queste persone, novità positive … o semplicemente un cambio di rotta.

La vita spesso ama fare questi scherzi.

Il mio percorso è stato un po’ contorto.

Ho preso le distanze da un mondo che non capivo più tenendomi strette le persone speciali che avevo incrociato sulla strada…

A un certo punto ho compreso che avevo bisogno di recuperare un mio spazio, dove poter essere me stessa e che mi lasciasse seguire i miei tempi. Che mi lasciasse abituare alla mia nuova vita e ai suoi ritmi … che non mi imponesse tappe forzate che poco avevano a che fare con la creatività.

La vita ha portato anche sorprese … alcune positive … altre meno … ma fanno parte di me e che lo voglia o no devo imparare a conviverci. Dividere il mio tempo e imparare a impormi dei momenti di riposo non è facile ma è diventato necessario.

Ora, però, credo sia il momento di riprendere i fili della mia storia e ricominciare a creare … nuove cose … una vita a misura della nuova me.


La Cadrega Fenice

domenica 11 dicembre 2011

A Ca’Cad siamo in DOLCI attesa!!! Intanto martelliamo…

 

Ma che avete capito???

Leggete bene….non dolce attesa (per ora nessun cadreghino all’orizzonte) bensì DOLCI attesa!

Nel senso che stiamo attendendo lui…

kitchen-aid-artisan-cream

Bellissimo, meravigliosamente retrò, tinta crema. Lo amo.

Erano anni che sbavavo al solo vederlo…vabbè, ok lo so che non è dignitoso, ma è vero!!!

Credo che sarebbe rimasto un sogno impossibile a meno di indebitarmi a vita se, quest’anno, Babbo Natale e consorte…che sarebbero Cad-mami e Cad-papi, non avessero deciso di omaggiare la loro figlia preferita (nonchè unica) di cotanta meraviglia tecnologica!

Sono in attesa…ormai passo la vita davanti al telefono aspettando la chiamata del negoziante…ho già sfogliato tutti i 2000 libri di ricette che possiedo e catalogato in ordine cronologico tutte le cose che voglio sperimentare, ho già gli ingredienti in casa, ma quando arrivaaaaa?????

AAARRRGGHHHHH

Vabbè devo trovare qualcosa da fare per non pensarci e anche trovare qualche idea per i regalini di Natale…quindi, non volendo andarmi a congelare in lab attaccata a qualche cassettiera, peraltro un po’ difficile da spedire per posta alle amiche, ho girellato un po’ sul web e sono capitata su un blog che mi piace molto Beads and Tricks. La padrona di casa, Alessia, è un’artista bravissima che crea piccole grandi meraviglie lavorando i metalli, in particolare il rame. In mano sua semplici fili e lamierini metallici acquistano vita e si trasformano in un modo che non smette di stupirmi.

Allora mi son detta, perchè no? Se i geni sono geni qualcosa dovrei riuscire a combinare e adesso vi mostro il risultato.

Ci tengo a dire che gli oggetti che vedete nelle mie foto, in particolare la collana con spirali che è proprio uguale (in realtà non è uguale, la sua è molto molto molto più bella! Intendevo che ho copiato il modello), sono tutti modelli di Alessia, frutto della sua bravura e del suo grande gusto che io ho preso a esempio per le prime prove, in modo da avere un modello da seguire per testare le tecniche e i materiali e cominciare a capirci qualcosa.

Quindi correte a trovare Alessia sul suo blog Beads and Tricks perchè ne vale veramente la pena!

Comunque non temete, non mollerò affatto scalpelli, legno vecchio, metalli rugginosi, cartavetro e pennelli…è che ogni tanto mi piace sperimentare! Anzi sto già pensando a come unire queste sperimentazioni alle mie amate chincaglierie rugginose….e ho già un’ideuzza…

Immagine 028 mod

Immagine 025 mod

Immagine 030 mod

Immagine 035 mod

Buona domenica a tutte fanciulline e buona caccia ai regali!!!

domenica 6 novembre 2011

Pulizie…d’autunno

 

Ecco, non scrivo per secoli e poi due post in due giorni.

Eh che volete, stavo facendo le pulizie e ho trovato questo vestitino vintage e non ho saputo resistere.

Cambiamento…parola d’ordine di questo periodo.

Sposto mobili, mi rimetto a creare, compro vestiti nuovi!(neri, ovviamente, inutile sperare)…mi sono persino iscritta in palestra!

Spero di essermi finalmente svegliata dal letargo…

A proposito, proprio qui a fianco ho una scatola contenente l’ultimo acquisto che ho fatto per 2, Rue de la brocante, per ora non confesserò, inutile che tentate di sbirciare dall’apertura, giù le mani, curiosone!

Però una cosa ve la dico…vi lascio in attesa e vado a pescare qualcosina dalla scatola, mi è venuta un’ideuzza che merita un tentativo creativo.

A presto ragassuole…

Bacissimi

Cad

sabato 5 novembre 2011

Ricominciamo dal…corso!

 

Uno, due, tre…sei…sette. Ecco sette. SETTE??????!!!!!!

Sono sette interi mesi che non scrivo?

Ma dove ho la testa…

In questi mesi molto frenetici mi sono presa il tempo per pensare, per capire qualcosa in più di me e di quello che desidero.

Un po’ di tempo di blog-astinenza per cui ora, come dice la nostra Queen…sotto con le pulizie della casetta virtuale della Cadrega che qui altro che ragnatele si sono accumulate!!!

Sono stata assente ma non con le mani in mano, che vi credete!

Ho girato per mercatini alla ricerca di piccoli tesori per la Rue che condivido con Daniela, e ho realizzato tante idee per la casina che ancora attendevano in un angolino della mente che si trovasse il tempo necessario per realizzarle. Ho creato piccoli pensieri per le amiche e fatto tante spedizioni in noti negozi di arredamento scandinavi con le mie compagne di gironzolamenti…che poi vogliono farmi mai comprare niente perchè tanto:

“ Ma Cad che-te-lo-compri-a-fare che tanto te lo puoi fare tu…son due legnetti!!!”

Eh, no…io vado di nascosto e me lo compro questo strano coso che si chiama XVYYKKIYTTVIT ed è fatto di legno ma-non-so-a-che-serve…e chisseneimporta tanto mi piace!

Tante cose ho fatto e pensato e avrei voluto scriverle ma chissà perchè ho aspettato così a lungo….comunque ora vi faccio un piccolo riassuntino…

estate 1 mod

estate2 mod

Ho imparato a conoscere meglio dal vivo persone speciali che mi sono entrate nel cuore, e questo è stato un gran regalo.

Però ora bando ai sentimentalismi che mi vien la lacrimuccia e poi se mi dispero sveglio l’Amo che in questo momento dormicchia qui vicino sul divano.

La Cad mica si sarà dimenticata le regole basilari della grammatica italiana? Non è che in questi mesi senza scrivere ha perso l’abitudine? 

Che vuol dire “RICOMINCIAMO DAL …CORSO???”

Che, dopo averlo promesso più volte e mai fatto, ho dato ufficialmente inizio ai corsi di decorazione della Cadrega Fenice!

Beeclipcopertina mod

Le prime partecipanti sono state Stefania-Queen ed Emanuela di My little inspirations , che hanno passato un sabato qui con me per imparare , dietro loro specifica richiesta, la tecnica shabby.

Per l’occasione abbiamo lavorato su cornici che loro stesse hanno portato…potete vedere qui i loro lavori…

 Emanuela mod

Giusto per la cronaca..CUIIIIINNN….guarda che me ne accorgo solo ora che tra una pennellata e l’altra, in quanto fotografa ufficiale sei sfuggita all’obiettivo e alle foto di rito! Vabbè faro io la top…ehm…TROP-model con la tua creazione….ma la prossima volta non mi scappi!

Queen mod

E’ stata una  e bellissima giornata e le mie disciplinatissime allieve sono state super, ed è stato così piacevole che spero di replicare quanto prima.

Se siete interessate a corsi di tecnica shabby e decapé, trattamento cérusé, restauro o doratura a missione potete contattarmi a questa email:

lacadregafenice@libero.it

 

Buonanotte a tutte e buona domenica.

Cad

lunedì 4 aprile 2011

Consiglio di amministrazione sul Verdepoggio


VERBALE :

Nei giorni 1, 2  e 3 del mese di aprile dell'anno duemilaundici, si è tenuta in localicà denominata Poggio della Salvia, una Sessione Plenaria del Consiglio di Amministrazione della Premiata Ditta

'2, Rue de la Brocante'.

Sono intervenuti: Francesca Cadrega Fenice, qui di seguito nominata 'Socia Agile'; DaniVerdeSalvia, qui di seguito nominata 'Socia Anziana'; Marco Amo in Fenice, in qualità di Responsabile alla Logistica e Recupero Cassetti; PierSalvio del Poggio, Scoraggiatore Ufficiale e Critico ad interim; Salvietta Jr, segretaria.

Nel corso di tale riunione sono stati:

- consumati lt 1 di Bicèrin (droga liquida etilica al gianduiotto), kg 2 di trippa alla fiorentina, un numero imprecisato di pizze, pastasciutta, tacos, caffè, thè, mè.

- percorsi 150 km in auto e 500 a piedi per visitare il famoso Mercato dell'Antiquariato di Arezzo, dove sono stati acquistati e portati in braccio fino al Cimitero (chè solo lì abbiamo trovato parcheggio): n° 1 finestra a lunetta di impressionanti dimensioni; n° 1 cassetto da tipografo, n° 1 serie completa stampiglie, numero imprecisato di antichi fuselli da tombolo e di vecchi libri.

- prodotto in allegra compartecipazione: n° 1 ghirlanda rotonda in tralci di vite prelevati al momento nella vigna 'sottopoggio'; n° 1 ghirlanda a cuore, con tralci di cui sopra: numero imprecisato di bottoni in legno di olivo a 2, 3 e 4 fori.

- visionata ampia quantità di robe tarlate sulle quali la Socia Agile ha fornito autorevole consulenza.

- riso oltre misura, chiaccherato incessantemente.

Il Consiglio di Amministrazione ha chiuso i lavori proclamando la ferma volontà di ripetere quanto prima, di nuovo sul VerdePoggio o nella sede piemontese  di Cà Cad, chè siamo stati troppo bene!

(Societt, già mi manchi!)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails